Zucchine tonde ripiene di salsiccia

Le zucchine tonde ripiene di salsiccia, conosciute anche come zucchine bombetta, sono un secondo piatto ricco e saporito che si prepara in poco tempo. Una ricetta ricca d’ingredienti che vi permetterà di ottenere un piatto unico, perfetto per ogni situazione. Le zucchine tonde ripiene sono facili e veloci da fare, e possono essere preparate in mille modi: le classiche vengono cotte al forno, ma possono essere cotte anche in padella o in tegame e farcite secondo i vostri gusti. Potrete prepararle in anticipo e poi mangiarle in un secondo momento, saranno ancora più buone! Resta solo da scegliere se farcirle con un ripieno vegetariano più delicato e leggero o, come prevede la nostra ricetta, ripiene con carne. Sono l’ideale per una cena tra amici, per un buffet estivo all’aperto o per il pranzo della domenica. Questo piatto gustoso prevede due cotture: basta svuotarle del loro interno e cuocerle al forno mantenendole al dente, poi farcirle e ricuocerle una seconda volta in forno. Un’idea simpatica da portare in tavola, non solo un piatto bello da vedere e invitante ma anche buono. Se anche voi siete amanti delle zucchine, provate la nostra ricetta delle zucchine tonde ripiene.

zucchine tonde ripiene di salsiccia

LA RICETTA

Portata Piatto unico, Secondo piatto
Cucina Italiana
Difficoltà bassa
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 8 zucchine tonde 1,5 kg circa
  • 400 g salsiccia
  • 4 fette di pancarrè oppure pane raffermo
  • 2 uova
  • 1 spicchio d'aglio
  • 5 foglie di menta
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • Grana grattugiato q.b.
  • pangrattato q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Utensili

  • scavino o coltello appuntito

Procedimento

  • Lavate accuratamente le zucchine. Tagliate la parte superiore con il picciolo e scavatele all’interno per ricavare la polpa, facendo attenzione a non bucarle.
  • Oleate l’interno delle zucchine e cospargete con un pizzico di sale. Sistematele in una pirofila e fate una prima cottura in forno: modalità ventilato a 180°C per circa 20 minuti sul piano intermedio. Questa prima cottura senza ripieno è necessaria per farle asciugare dalla loro acqua di vegetazione e per renderle croccanti dopo la seconda cottura.
  • Nel frattempo, eliminate il budello della salsiccia e sbriciolatela in una padella, senza aggiungere olio. Fate rosolare per qualche minuto, dopo trasferitela in un mixer, aggiungete il pancarrè spezzettato, le uova, una parte della polpa che avete prelevato dalle zucchine (circa 200 g), la menta, il prezzemolo e lo spicchio d’aglio. Frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Togliete le zucchine dal forno, riempite ogni zucchina con il composto di salsiccia, facendo attenzione a non scottarvi. Cospargete la superficie con del pangrattato e fate un giro abbondante d'olio extravergine d’oliva. Ponete a fianco la calotta superiore della zucchina che avete tagliato e infornate.
  • Rimettete in forno a 180°C in modalità ventilato sul livello centrale per altri 30-40 minuti circa, finché si sarà formata una crosticina croccante e dorata in superficie e le zucchine saranno tenere. Una volta pronte, sfornatele e servitele calde, poggiandovi sopra la calotta come se fosse un coperchio.

Suggerimenti

Per non fare gratinare troppo il ripieno, sistemate un foglio di carta alluminio sopra le zucchine prima di fine cottura.
Condividi: